Vai al contenuto

ASANA: posizioni yogiche che sviluppano forza, flessibilità, allineamento, e portano all’attivazione fisiologica e all’ottimizzazione dell’organismo.
PRANAYAMA: armonizzazione della respirazione.
YOGA NIDRA e MINDFULNESS: concentrazione e consapevolezza yogica, rilassamento, recupero, scoperta, amore, evoluzione.
KRIYA: tecniche di pulizia yogiche di routine.

Le classi dal vivo si svolgono a Tenerife Sud, le classi online tramile l’applicazione Zoom.
Lingue Italiano, Inglese e Spagnolo.
Per partecipare è richiesto un colloquio preliminare (telefonico, online o dal vivo).

Benché abbia personalmente studiato molto e abbia acquisito competenze professionali nell’insegnamento dello yoga, Yoga4freedom non è un “servizio”, non è “merce” yoga in vendita, né l’offerta di un “allenatrice personale” a pagamento. Ciò non significa prendere senza dare nulla, ma sincera, onesta e consapevole reciprocità in accordo con le circostanze. Sia mie che dello studente.
Yoga4freedom è un tentativo di promuovere la condivisione fuori dalle logiche di mercato e dalle comuni logiche di profitto e delega, per la promozione di uno stile nelle relazioni opposto a quello del profitto e della competitività attualmente in auge. Per relazioni intendo la relazione con sé stessi, con gli altri e con il mondo che ci circonda.
Yoga4freedom è il mio modo per diffondere l’arte dell’autogestione della propria vita in libertà, e quindi anche della propria salute fisica, emozionale e mentale, di cui l’attitudine all’altruismo, la dedizione, la solidarietà e la cura reciproca ne sono il fondamento.
Tutto questo non è teoria ma è qualcosa di concreto, se non sei in grado di capirlo non è per te.

Sono assidua praticante di Hatha yoga, meditazione e altri yoga interni, così come istruttrice pluri certificata di Hatha Yoga. La mia esperienza di insegnamento è iniziata dal 2014.
Lo yoga si è dimostrato un rimedio vincente contro alcune gravi patologie che mi hanno colpita, credo fermamente e sperimento quotidianamente, che condividere la mia esperienza possa ispirare e giovare agli altri.

Pratico e desidero diffondere pratiche basate sulla creazione di indipendenza, salute e benessere, piuttosto che combattere malattie e dolore delegando a terzi la resaponsabilità della propria condizione.

Nascita di una passione: quando ero bimba, a scuola, nell’ora di ginnastica, l’insegnante ogni tanto ci faceva fare uno yoga molto semplice. Ne rimasi affascinata e così lo yoga divenne uno dei miei giochi preferiti. Ho frequentato le mie prime classi di yoga formali dal 1988, quando lo yoga non era molto diffuso. Ho appreso in molte scuole in Italia, Thailandia e India (luoghi nei quali ho viaggiato per anni), sperimentando stili differenti, ma il grosso della pratica l’ho sviluppato da sola, praticando quotidianamente e facendomi periodicamente supervisionare e correggere da praticanti esperti.

Dal 1988 ho studiato e praticato meditazione nel contesto delle tradizioni Vajrayana, Tantra buddista, Dzog Chen e Bonpo tibetano e Theravada, partecipando a numerosi ritiri di pratica intensivi, sia di gruppo che individuali, sotto la guida di Namkhai Norbu Rinpoche e di altri rinomati maestri. Dal dal 1991 ho anche praticato lo Yantra Yoga di Vairochana, proveniente dal lignaggio vivo e disinterrotto dello yoga tibetano, stile risalente all’VIII secolo che include le principali asana usate anche nell’hatha yoga classico, ma sistematizzate per allenare il respiro: è uno stile di yoga avanzato, in movimento, incentrato sull’energia e connesso con la tradizione dello Dzog Chen.

Negli anni ho sviluppato una pratica non settaria scegliendo di non limitarmi a una scuola specifica e lavorando con le circostanze che la vita man mano mi ha proposto. La mia pratica Yoga si è quindi adattata ai miei bisogni e alle reali circostanze della mia vita, diventare insegnante è stato un ulteriore sviluppo naturale di questo percorso che ancora oggi è in continua evoluzione. Di qui la particolare attenzione che dò all’insegnare in maniera aperta, pragmatica ed elastica modi differenti di praticare in base a fattori quali età, condizioni fisico-emotive, mentalità, necessità, desideri, predisposizioni, condizioni climatiche e altre contingenze.

Attualmente proseguo i miei studi e pratiche sugli aspetti fisiologici e terapeutici dello Yoga, del pranayama e della meditazione, ma anche sulla nutrizione naturale, la medicina olistica e il rispetto del vivente e dell’ambiente ecologico, ben copnsapevole che non ne siamo né proprietari né ospiti, ma parte integrante e interagente.

I miei più significanti insegnanti di Hatha Yoga sono stati Acharya Doctor Ashutosh Agarwal (InteYoga, Mysore) e Acharya Venkatesha (Atma Vikasha, Mysore), ma ho imparato anche da altri praticanti. Il mio più significante maestro di meditazione è stato Choegyal Namkhai Norbu Rinpoche.

  • Corso insegnanti di Yantra Yoga http://www.dzogchen.it (senza certificazione).
  • Livello di base e primo livello del percorso Santi Maha Sangha con Namkhai Norbu Rinpoche http://www.dzogchen.it
  • TTC 200 ore (Corso insegnanti) Yoga Shanti con l’Acharya e Chiropratico Noah McKenna http://www.sukhashanti.net
  • Flerssioni del dorso, intensivo diploma all’ Atmavikasa Center of Yogic Sciences con Acharya Venkatesha http://www.atmavikasaYoga.com
  • Anatomia e fisiologia applicati allo yoga terapeutico con Dottor Acharya Ashutosh http://www.inteyoga.org/
  • TTC 200 ore (Corso insegnanti) con il Dottor Acharya Ashutosh and Shiromani Kadambari http://www.inteyoga.org/
  • TTTC 300 ore (Corso insegnanti a indirizzo terapeutico) con il Dottor Acharya Ashutosh and Shiromani Kadambari http://www.inteyoga.org/
  • Chakrasadana intensivo con il Dottor Acharya Ashutosh e Shiromani Kadambari http://www.inteyoga.org/









Le classi collettive pubblicate nel programma sono a offerta libera, con un minimo indicativo suggerito e con la possibilità del baratto (lavoro o cose), questo per permettere a chiunque di partecipare. L’offerta sarà quindi a discrezione dell’allievo, e dovrà essere compatibile sia con le possibilità economiche dello studente che con la sostenibilità da parte dell’insegnante di poter offrire il servizio.

Le classi private, non facendo parte del progetto yoga4freedom, hanno un costo fisso in base al numero di classi settimanali o mensili, nel caso di classi regolari ci saranno pacchetti scontati, esse dovranno essere prenotate e pagate settimanalmente o mensilmente con possibilità di recesso del 50% o solo nel caso di motivazioni plausibili.

Lo Yoga è una disciplina complessa che, oltre al lavoro fisico, include atteggiamento e comportamento etico. Sono fondamentali consapevolezza, puntualità, rispetto della disciplina, del luogo, dei compagni di pratica e dell’insegnante.

Contattami per maggiori informazioni